PROGRAMMA MBCT on line

per fronteggiare ansia, stress, pensieri negativi

8 settimane : 4 maggio - 29 giugno 2021

La terapia cognitiva basata sulla consapevolezza (MBCT) è una terapia di gruppo basata sull'evidenza per la prevenzione delle recidive depressive e il trattamento dei disturbi dell'umore. Riduce la depressione, l'ansia e lo stress.
Nel rispetto dell’intenzione originaria il programma si rivolge sia a persone con una riconosciuta sofferenza fisica o psicologica, sia a tutti coloro che si trovano a vivere a contatto con l’intensità e il disagio dell’esperienza umana derivante dalla difficoltà di gestire eventi stressanti come malattie, lutti, separazioni, incidenti, avvenimenti traumatici o infine al sempre più consueto disagio determinato dalla costante sovraesposizione a molteplici ruoli ed attività. In particolare l’iperattività e la complessità dei differenti contesti relazionali ai quali siamo esposti quotidianamente determinano talvolta una dimensione di stress importante che può esprimersi in disturbi del sonno, dell’attenzione, dell’alimentazione o nel prodursi di stati di agitazione, ansia, inquietudine, depressione e in un’ampia serie di disturbi fisici correlati.
In particolare la ricerca scientifica svolta negli ultimi trent’anni ha evidenziato un significativo beneficio delle pratiche proposte dal programma nelle seguenti aree di sofferenza:
• sofferenza fisica: dolore cronico, malattie cardiovascolari, malattie polmonari, ipertensione, cefalea, disturbi del sonno, disturbi digestivi, malattie della pelle, malattie oncologiche;
• sofferenza psicologica: ansia, depressione, disturbi alimentari, attacchi di panico, disturbo ossessivo-compulsivo;
• sofferenza esistenziale: lutti, separazioni, problematiche di coppia

agendo:
• profondi cambiamenti dell’atteggiamento, del comportamento e della percezione di se, degli altri e del mondo;
• un’azione di importante sulla dimensione del corpo, sulle capacità di auto-guarigione, sull’efficacia delle risposte immunitarie, sulla capacità di fronteggiamento dello stress e sullo sviluppo di una generale sensazione di benessere fisico;
• per alcune dimensioni cliniche una significativa riduzione dei sintomi fisici e psicologici a lungo termine.

La consapevolezza è un modo non giudicante di prestare attenzione al momento presente. La terapia
Con il protocollo MBCT si apprendono strumenti semplici ed efficaci per entrare in contatto con le proprie esperienze interiori ed in particolare per riconoscere e comprendere quell’insieme di schemi personali ed interpersonali che rappresentano veri e propri piloti automatici con cui guardiamo noi stessi e il nostro mondo prima che attivino dei sintomi emotivi e che possono diventare disturbi psichici.
A differenza degli altri protocolli è condotto esclusivamente da psicoterapeuti perchè si rivolge a persone che hanno difficoltà emotive, per aiutarli a prevenire le ricadute e per sostenerli nella regolazione emotiva.

Le attività consistono in una combinazione di tecniche mente-corpo, come le meditazioni e il lavoro sul respiro; pratiche guidate di consapevolezza; principi ed esercizi di terapia cognitiva; psico-educazione rispetto alle problematiche psicologiche e loro meccanismi; esercizi volti alla comprensione dei propri schemi; esercizi volti a promuovere un modo diverso di guardare alla nostra esperienza. Il cuore del programma MBCT consiste nell’esperienza diretta. Quindi, per gran parte il MBCT è dedicato a pratiche di meditazione formale: meditazione seduta (sul respiro, suoni, pensieri, emozioni, ecc.) e camminata. Tra i compiti a casa, viene assegnato un ruolo rilevante anche alla meditazione informale (consapevolezza del mangiare, bere, camminare, addormentarsi, ecc.).
La condivisione è un momento essenziale del programma. Oltre all’effetto normalizzante che può avere l’ascoltare le esperienze degli altri, i momenti di condivisione consentono al terapeuta di esplorare in dettaglio l’esperienza vissuta dal paziente durante la meditazione.
Un’indagine efficace, consente al praticante di identificare con chiarezza e profondità gli automatismi che sono alla base della propria sofferenza; inoltre, consente di massimizzare l’alleanza terapeutica e l’adesione al programma, affrontando immediatamente gli ostacoli che egli può incontrare durante la meditazione.

Modalità di svolgimento
Il protocollo MBCT è un programma di 8 settimane più una giornata intensiva ed è attentamente strutturato per permettere di acquisire la padronanza degli strumenti proposti e la capacità, al termine del corso, di portarli avanti autonomamente.
Gli incontri settimanali, della durata di circa 2.30, saranno un percorso progressivo per imparare ad utilizzare strumenti di regolazione emotiva, pratiche di consapevolezza e di gestione del disagio o dolore fisico ed emotivo. Agli incontri settimanali si aggiunge una giornata intensiva che sarà nel fine settimana. (domenica dalle 10 alle 17.30) e una serie di esercizi guidati quotidiani da svolgere a casa tra una sessione e l’altra, che richiedono un impegno di circa 45 minuti E’ previsto un colloquio individuale pre-gruppo per spiegare, motivare e sottolineare l’impegno che sarà necessario.


Tematizzazione delle sedute
1ª: Il pilota automatico
2ª: Affrontare gli ostacoli
3ª: La consapevolezza del respiro
4ª: Essere presenti
5ª: Accettare, accogliere, lasciar essere
6ª: I pensieri non sono fatti
7ª: Come posso prendermi cura di me stesso nel modo migliore
8ª: Usare quanto si è appreso per affrontare gli stati dell’umore che si presenteranno in futuro

Nelle prime 4 sedute si apprendono le abilità di mindfulness di base (consapevolezza del respiro, corpo, pensieri, ecc.). Nella seconda parte del programma si conducono i partecipanti ad applicare la consapevolezza a dominii più ampi, agli stati mentali dolorosi e alla prevenzione delle ricadute.

Il Corso on line si svolgerà su piattaforma Zoom: scrivere una mail a: info@centroananda.it oppure mandare un messaggio whatsup al 3475418233 comunicando i propri dati. E’ attualmente aperto il periodo per la richiesta di iscrizione al percorso

I. Una volta ricevuta la richiesta, si verrà contattati per organizzare una telefonata o un colloquio pre-corso per assicurarsi che sia adatto alle proprie necessità del momento. 3. Per iscriversi al corso on line: scrivere una mail a: info@centroananda.it oppure mandare un messaggio whatsup al 3475418233 comunicando i propri dati.



Via Santa Teresa deglio Scalzi, 134 - 80135 - Napoli (NA), Italia

tel. 081 184 941 94
cell. 339 40 53 743

P.I. 08201231217


Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

PRIVACY POLICY COOKIE POLICY Febbraio 2020 - Tutti i testi presenti su questo sito sono proprietà dei loro relativi Autori

credits || powered by Krich! || login