DISTURBO OPPOSITIVO PROVOCATORIO

Il bambino affetto da disturbo oppositivo provocatorio litiga spesso con adulti e coetanei, si rifiuta di rispettare le richieste e le regole, spesso ride se sgridato, irrita deliberatamente gli altri e li accusa dei propri errori. Sembra non avere empatia per l’altro e non riconosce le conseguenze delle proprie azioni.
Ha una modalità di comportamento perlopiù sfidante e provocatoria causando rabbia e irritazione portando l’adulto a continue minacce e punizioni.
Questa modalità di comportamento compromette significativamente il funzionamento sia a casa che a scuola, interferendo negativamente nel rapporto con insegnanti e genitori, nonché nella relazione con i coetanei.
Quando parliamo di ansia cronica ci riferiamo ad uno stato di apprensione e preoccupazione costante, accompagnato da segni di tensione emotiva e fisica in assenza di stimoli evidenti di stress o allarme. Si tratta di una condizione nella quale l’individuo è sempre in attesa di un possibile evento spiacevole o imprevedibile che si teme potrà turbare un equilibrio psichico già precario. A volte, ma non sempre, si possono verificare crisi acute, gli attacchi di panico.
Nell’ambito dell’ansia cronica rientra l’agorafobia, la paura di trovarsi in luoghi (o situazioni) dai quali può essere difficile (o imbarazzante) allontanarsi, o nei quali potrebbe non essere disponibile un aiuto nel caso di una crisi.
I timori agorafobici di solito riguardano situazioni specifiche come camminare per strada da soli, trovarsi in mezzo alla folla, viaggiare, spostarsi con i mezzi pubblici, etc. Il soggetto tende ad evitare queste situazioni, o le affronta solo se accompagnato.
Appare evidente come la paura, l’ansia e i comportamenti di evitamento interferiscano in maniera significativa con il funzionamento della persona nei diversi contesti di azione (sociale, lavorativo, etc.), compromettendo il benessere psico-sociale e la qualità di vita. 
È opportuno rivolgersi ad uno specialista per tornare ad avere il controllo sulla propria vita, per agire in modo libero ed efficace e recuperare uno stato di benessere psico-fisico.  

APRI AMBITI
CHIUDI AMBITI
  • DISTURBI D'ANSIA
  • DISTURBI OSSESSIVO/COMPULSIVI E CORRELATI
  • DISTURBI DEPRESSIVI
  • DISTURBI CORRELATI A TRAUMI E FATTORI DI STRESS
  • DISTURBI DI PERSONALITÀ
  • DISTURBO DA SINTOMI SOMATICI E DISTURBI CORRELATI
  • DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE
  • DISFUNZIONI SESSUALI
  • USO DI SOSTANZE E DISTURBI DA DIPENDENZA
  • DIFFICOLTÀ RELAZIONALI
  • ADHD – IPERATTIVITÀ
  • DIFFICOLTÀ SCOLASTICHE
  • DISTURBI OPPOSITIVO PROVOCATORIO
  • COMPORTAMENTI ALIMENTARI SCORRETTI E DISTURBI ALIMENTARI IN ADOLESCENZA
  • Via Santa Teresa deglio Scalzi, 134 - 80135 - Napoli (NA), Italia

    tel. 081 184 941 94
    cell. 339 40 53 743

    P.I. 08201231217


    Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

    PRIVACY POLICY COOKIE POLICY Febbraio 2020 - Tutti i testi presenti su questo sito sono proprietà dei loro relativi Autori

    credits || powered by Krich! || login